image

Arts & Culture

Museo Didattico della Seta

Il Museo nasce alla metà degli anni Ottanta e raccoglie l'eredità fisica e immateriale di quel mondo industriale che ha segnato il territorio lariano sin dall'inizio del Novecento.

image
image

Una bottega, un laboratorio fatto di sperimentazione e azione, in perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, dove ritrovare il ciclo completo di lavorazione della seta, con un'articolata raccolta di macchinari industriali, strumenti, oggetti dedicati alla sericoltura, oltre a mostre ed esposizioni temporanee, come l'ultima grande retrospettiva sull'artista Manlio Rho, protagonista del Novecento europeo, primo a comprendere l’importanza del tessile come strumento di contaminazione.

image

Il Museo racconta la seta attraverso una continua ricerca, finalizzata a potenziare al massimo la narrazione dei suoi 1000 metri quadri, rappresentazione in scala di una storia di un riconosciuto valore aggiunto nel contesto della competizione globale, con il grande compito di farlo emergere, preservarlo e valorizzarlo.