image

Made in Lake

Atelier Draga&Aurel

Sono attivi a Como ormai dal 2007, anno in cui hanno fondato il loro studio caratterizzato da trasversalità e multidisciplinarità. Draga & Aurel sono compagni nel lavoro come nella vita, e le loro due anime si mescolano alla perfezione all’interno della loro attività progettuale, che muove dall’arredo alla progettazione di interior al tessile.

image

Photo by Piero Gemelli

image

Draga Obradovic ha alle spalle esperienze a Londra e Milano come textile designer all’interno del mondo della moda, mentre Aurel K. Basedow ha studiato all’Accademia di Brera e ha una formazione in belle arti, completata da esperienze e conoscenze in falegnameria e carpenteria. Insieme, a Como, hanno creato nel tempo uno stile riconoscibile e il loro approccio ai materiali e alla composizione è proprio frutto della loro trasversalità in diversi ambiti creativi.

image

Dopo due anni dalla fondazione dello studio hanno presentato le loro collezioni al Salone del Mobile, dando il via a collaborazioni importanti con aziende internazionali (Baxter, Wall&Deco, Anthropologie, Visionnaire, per citarne alcune).

image
image

Riconosciuti per la loro reinvenzone di icone del design vintage fatte su misura, col tempo hanno sviluppato un loro linguaggio personale, che muove sempre da estetiche del passato, ma si sviluppa con linguaggi contemporanei, tratti distintivi e matericità attualizzate.

image

Jade coffee table

Ne è un esempio Transparency Matters, una collezione che unisce arte, furniture design e illuminazione, interamente realizzata nel loro atelier sul lago.